HOMEgli uffici, i servizi e la modulisticasul territorioscuolescuolabus

Scuolabus

Organizzazione del servizio

Il servizio di trasporto scolastico è rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria residenti nelle frazioni alte del territorio comunale e iscritti nei plessi di scuola “Octave Bérard” di Chesallet.
Lo scuolabus osserva il seguente percorso ed orari indicativi:

  • 7,20 – Remondet
  • 7,30 – Bellon
  • 7,40 – Vareille
  • 7,45 – Clut
  • 7,48 – Pléod
  • 7,50 - Betendes
  • 7,55 – Beuvé
  • 8,10 – arrivo a scuola

Il ritorno, dal plesso scolastico alle frazioni di residenza, avrà luogo facendo il percorso inverso, con partenze alle ore 16.30 nei giorni di lunedì, martedì, giovedì, venerdì ed alle ore 12.15 il mercoledì.
Nella prima e nell’ultima settimana di lezioni dell’anno scolastico per la scuola dell’infanzia il servizio sarà garantito alle ore 12,15 per il rientro dal plesso scolastico alle frazioni di residenza, in relazione all'orario deliberato dal Consiglio di Istituto dell’Istituzione scolastica Jean-Baptiste Cerlogne.

Il percorso e gli orari potranno subire variazioni in relazione alle domande di iscrizione al servizio pervenute entro la scadenza; sarà cura del Comune informare gli utenti del percorso ed orari definitivi.

L’accompagnamento degli alunni è garantito dalla cooperativa sociale “Noi e gli altri” di Aosta.

Gli alunni che intendono servirsi dello scuolabus, nella pausa di mezzogiorno dovranno fruire del servizio mensa o provvedere al trasporto con mezzi propri.

Per ogni ulteriore informazione in merito allo svolgimento del servizio si rinvia al regolamento pubblicato nella presente sezione.

Informazioni

I genitori degli utenti, per qualsiasi informazione sul servizio di refezione scolastica, potranno contattare l’ufficio socio assistenziale ai seguenti numeri telefonici:

Modalità di iscrizione

Per poter usufruire del servizio di scuolabus occorre presentare apposita domanda su moduli predisposti dall’ufficio scaricabili dalle presente sezione e disponibili presso gli uffici comunali. Per l’anno scolastico 2014/2015, in risposta alla richiesta emersa dalle famiglie che usufruiscono del servizio, il modulo di iscrizione dovrà essere consegnato entro il giorno 16 giugno 2014 alle ore 12,15 all’ufficio socio-assistenziale situato al piano terra, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,15, al fine di permettere la definizione degli ammessi e l’organizzazione del servizio con congruo anticipo.
Si fa presente che la domanda al servizio di trasporto con scuolabus verso il plesso scolastico Octave Berard va ripresentata ogni anno e che l’accoglimento della richiesta verrà valutato a seconda delle domande presentate con i criteri previsti dal regolamento disciplinante il servizio, tenuto conto dell’effettiva capienza del veicolo, indipendentemente della fruizione del servizio negli anni precedenti.
Con deliberazione del Consiglio comunale n. 241 in data 13 febbraio 2014 sono state apportate delle modifiche ai criteri di ammissione classificando le località abitate per le quali è attivo il servizio secondo un ordine decrescente di lontananza dalla sede scolastica; qualora poi applicando l’ordine decrescente di cui sopra, non possano essere ammessi tutti gli alunni residenti nella medesima frazione, si procederà ad un pubblico sorteggio tra gli stessi, per determinare gli aventi diritto al servizio.
Si specifica che i dati forniti per le iscrizioni verranno trattati, ai sensi del decreto legislativo 196/2003 “codice in materia di protezione dei dati personali”, per le finalità del servizio di scuolabus.
Alla domanda di iscrizione dovrà essere allegata una foto tessera, per il rilascio di un tesserino di riconoscimento, che sarà custodito sullo scuolabus. Non è richiesta la foto per gli utenti che hanno già usufruito del servizio nel corso degli anni precedenti.
A decorrere dall’anno scolastico 2014/2015 non è più necessario allegare alla domanda la Dichiarazione sostitutiva unica (D.S.U.) riportante l’indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.).

Tariffe

Per l’anno scolastico 2014/2015 latariffa per il servizio di trasporto scolastico è determinata in misura pari adeuro 200,00 per la fruizione del servizio per l’intero anno scolastico.

Nessun rimborso è dovuto dalcomune nel caso di impossibilità ad eseguire il servizio per ragioni tecniche oper altre cause di forza maggiore, così come nel caso di cessazione volontariadell’alunno dal servizio prima della scadenza dell’anno scolastico.

Non avranno diritto ad usufruiredel servizio gli utenti che non siano in regola con il pagamento delle quoterelative all’anno scolastico precedente. 

Modalità di pagamento

Scaduto il termine per la presentazione delle domande di iscrizione il Comune provvederà, in ottemperanza al regolamento comunale ed applicando i criteri ivi indicati, a definire gli ammessi al servizio ed a comunicarne gli esiti ai richiedenti l’iscrizione.
Dopo aver ricevuto la conferma da parte dell’amministrazione comunale della possibilità di fruire del servizio di scuolabus l’utente dovrà versare l’importo di euro 200,00, relativo all’intero anno scolastico, in una unica soluzione effettuando il versamento presso lo sportello della Banca Intesa San Paolo sito in Sarre, frazione Poinsod, n. 26 (orario di apertura dal lunedì al venerdì, 08.30/13.30 – 14.45/16.15), specificando il nome del bambino e la seguente causale: “servizio di scuolabus anno scolastico 2014/2015”. Copia della ricevuta dovrà essere presentata agli uffici comunali prima dell’inizio dell’anno scolastico.

Norme di comportamento degli alunni

Il regolamento del servizio ha stabilito che durante il trasporto gli alunni sono tenuti ad un comportamento educato e corretto tra di loro e nei confronti del personale, restando seduti e non spingendo i compagni nelle operazioni di salita e discesa dal mezzo.

In caso di comportamento scorretto dell’alunno e secondo la gravità, il Comune di Sarre potrà adottare nei confronti della famiglia i seguenti provvedimenti:

a) richiamo verbale da parte dell’accompagnatore;

b) convocazione dei genitori presso gli uffici comunali, dopo cinque richiami;

c) comunicazione scritta di sospensione del servizio, temporaneamente o in modo definitivo, qualora il comportamento non migliori nonostante i richiami e la convocazione dei genitori, senza che sia previsto alcun rimborso per il residuo periodo di mancata fruizione del servizio.

Gli uffici, i servizi
e la modulistica

UTILITÀ - privacy - accessibilità - mappa del sito - Numeri utili

COMUNE DI SARRE - Loc. Tissoret, 39 - 11010 Sarre (AO) - Valle d'Aosta - Tel. 0165 21 56 11 - Fax 0165 21 56 56 - Posta elettronica: info@comune.sarre.ao.it - PI 00091850073