HOMEgli uffici, i servizi e la modulisticain municipioservizi demograficielettoraletessera elettorale

Tessera elettorale

Che cosa è e a cosa serve
E' il documento che permette - unitamente a un valido documento di identità, l'esercizio del diritto di voto, attestando la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza. Essa contiene, oltre ai dati anagrafici dell'elettore, l'indicazione della sezione elettorale di appartenenza, della sede di votazione dove recarsi per esercitare il diritto di voto e l'indicazione dei collegi elettorali di appartenenza. La tessera elettorale reca inoltre diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale all'atto della votazione.
E' un documento permanente e dovrà essere conservato con cura per poter esercitare il diritto di voto in occasioni di ogni elezione o referendum.

Quando serve
All'atto dell'esercizio del diritto di voto presso la sezione elettorale di appartenenza, presentandosi al Presidente dell'Ufficio di sezione muniti di un valido documento di identità; la tessera elettorale è inoltre indispensabile per ottenere le agevolazioni sul costo dei biglietti di viaggio in occasione delle votazioni.

Come si fa per ottenerla
Viene rilasciata al compimento del 18° anno di età e ogni qualvolta si cambia residenza. In quest’ultimo caso, la consegna della nuova tessera elettorale da parte dell’ufficio elettorale del comune avviene solo previa restituzione della tessera rilasciata dal comune di precedente residenza. E' possibile ritirare la tessera elettorale anche dei propri familiari presentandosi all'Ufficio Elettorale muniti della fotocopia del documento di identità degli interessati.
Nella settimana precedente alla data delle elezioni e fino alla chiusura della votazione l'Ufficio Elettorale osservarà un orario continuato, anche nei giorni festivi, dalle 8.30 e 19.00.

Quando è sostituibile con l’autocertificazione
La tessera elettorale non è mai sostituibile con l'autocertificazione, non essendo consentito l'esercizio del diritto di voto a chi ne è sprovvisto;

Durata e aggiornamento dei dati
La tessera è valida fino all'esaurimento dei diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale. In caso di trasferimento di residenza in altro Comune la tessera dovrà essere consegnata al Comune di nuova residenza, ricevendone in cambio una nuova.
In caso di variazione dei dati riportati i relativi aggiornamenti potranno essere ritirati presso l’ufficio elettorale che consegnerà etichetta adesiva da apporre sulla tessera elettorale.
In caso di smarrimento o furto della tessera l'elettore dovrà richiederne un duplicato presso l'Ufficio Elettorale, previa compilazione di una dichiarazione di smarrimento o furto, oppure presentando copia della denuncia all’Autorità di Pubblica Sicurezza.

Quanto costa
E' gratuita.

Normativa di riferimento
D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299, recante "Regolamento concernente l'istituzione, le modalità di rilascio, l'aggiornamento e il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente, a norma dell'art. 13 della legge 30 aprile 1999, n. 120".
Attenzione: con la legge 5 febbraio 2003, n. 17, sono state introdotte importanti semplificazioni per gli elettori portatori di handicap.

Gli uffici, i servizi
e la modulistica

UTILITÀ - privacy - accessibilità - mappa del sito - Numeri utili

COMUNE DI SARRE - Loc. Tissoret, 39 - 11010 Sarre (AO) - Valle d'Aosta - Tel. 0165 21 56 11 - Fax 0165 21 56 56 - Posta elettronica: info@comune.sarre.ao.it - PI 00091850073