HOMEgli uffici, i servizi e la modulisticain municipiotributiimposta di soggiorno

Imposta di soggiorno

L’articolo 32 della legge regionale 13 dicembre 2011, n. 30 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione autonoma Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste (Legge finanziaria per gli anni 2012/2014). Modificazioni di leggi regionali.), in attuazione di quanto disposto dagli articoli 4, comma 1, e 14, comma 3, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 (Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale), ha introdotto la possibilità per i comuni della Valle d’Aosta di istituire l’imposta in oggetto a partire dall’anno 2012. La Giunta regionale con deliberazione n. 2479 del 21 dicembre 2012, ha poi disciplinato le modalità attuative a partire dall’anno 2013 prevedendo, su richiesta sia dei rappresentanti degli enti locali, sia delle associazioni maggiormente rappresentative dei titolari delle strutture ricettive, in modo dettagliato e uniforme sul tutto il territorio regionale, la misura dell’imposta e le modalità della sua determinazione, la destinazione delle risorse derivanti, le tipologie delle esenzioni, le modalità e i termini delle dichiarazioni e dei versamenti.
Pochi sono stai gli elementi correttivi introdotti, tra i quali si segnalano l’introduzione di un prezzo medio convenzionale qualora lo stesso sia inferiore ad un importo pari a 75% del maggior prezzo massimo comunicato, di un nuovo scaglione di prezzo medio, nonché di termini per alcuni adempimenti, quali le dichiarazioni e i versamenti, lasciando per il resto invariata la disciplina del 2012.
Con deliberazione del Consiglio comunale n. 183 del 28 febbraio 2013 è stato approvato il regolamento per l’attuazione dell’imposta, con efficacia del 1° gennaio 2013.
Al fine di agevolare l’applicazione dell’imposta, l’amministrazione regionale ha stabilito che le strutture regionali competenti in materia di agricoltura, per le attività agrituristiche, e di turismo, per tutte le altre attività, collaborino con le strutture ricettive e con gli enti locali, attraverso il Consorzio degli enti locali della Valle d’Aosta, al fine di supportare il controllo nella determinazione dell’imposta, trasmettendo entro il 20 dicembre, i prezzi medi a persona e per notte di soggiorno.
Tutta la documentazione e la normativa è a disposizione sul presente sito o, in alternativa, sul sito del Celva (www.celva.it) nella sezione dedicata all’imposta di soggiorno, al seguente link: www.celva.it/datapagec.asp?id=496&1=1 .

Documentazione imposta di soggiorno a partire dall’anno 2013:

Gli uffici, i servizi
e la modulistica

UTILITÀ - privacy - accessibilità - mappa del sito - Numeri utili

COMUNE DI SARRE - Loc. Tissoret, 39 - 11010 Sarre (AO) - Valle d'Aosta - Tel. 0165 21 56 11 - Fax 0165 21 56 56 - Posta elettronica: info@comune.sarre.ao.it - PI 00091850073