HOMEricerca contenuti per ...argomentitasse e tributibilancio di previsione pluriennale 2009/2011

BILANCIO DI PREVISIONE PLURIENNALE 2014/2016

Il documento pareggia nella cifra di circa 8milioni di euro nel 2014.

Il Consiglio Comunale ha approvato, nella seduta del 25 marzo, il bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2014/2016. Il documento contabile pareggia sulla cifra di euro 7.975.652,59 per il 2014, euro 6.697.135,29 per il 2015 ed euro 6.666.975,29 per il 2016.
Le entrate correnti ammontano, nel 2014, ad euro 6.045.190,24. Tra le entrate tributarie da segnalare la novità dell’imposta comunale unica (IUC), che si compone dell’imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile, e nella tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, interamente a carico dell’utilizzatore.
Le entrate da destinare ad investimenti ammontano, sempre nel 2014, ad euro 396.462,35.
Le spese correnti ammontano ad euro 5.366.665,08 (con un’ulteriore riduzione dell’1% della spesa corrente rispetto allo scorso esercizio, al netto della spesa per il recupero al bilancio statale delle entrate tributarie derivanti dall’IMU) destinate al finanziamento dei costi della struttura amministrativa e all’erogazione dei servizi alla popolazione.
Gli interventi previsti sono i seguenti (tra parentesi è indicato l’importo dell’investimento nel triennio):

  • trasferimenti in conto capitale alla Comunità Montana Grand Paradis per il finanziamento delle spese di investimento (euro 125.805);
  • acquisto arredi, macchine e software per gli uffici comunali (euro 30.750);
  • acquisto attrezzature e macchinari per i servizi comunali (euro 3.000);
  • lavori di adeguamento acquedotto in frazione Tissoret (euro 26.461);
  • lavori di messa in sicurezza della strada in frazione Les Moulins e frazione Le Rovarey (euro 85.496,00);
  • lavori di adeguamento fognatura in frazione Les Condemines (euro 17.800);
  • lavori di completamento dell’acquedotto, razionalizzazione delle risorse idriche, potenziamento delle opere di captazione ed estensione del telecontrollo nella parte alta del territorio – 3° stralcio (euro 100.000);
  • lavori di sistemazione della viabilità in frazione La Grenade (euro 53.380);
  • lavori di sistemazione della strada per Ville Sur Sarre (euro 5.953);
  • lavori di allargamento strada in frazione Poinsod (euro 20.000)
  • manutenzioni straordinarie relative alla rete idrica e fognaria (euro 78.000);
  • manutenzioni straordinarie relative ai fabbricati (euro 162.997);
  • manutenzioni straordinarie relative alle strade comunali e impianti pubblica illuminazione (euro 326.327);
  • interventi di manutenzione straordinaria per sostituzione impianti pubblica illuminazione per riduzione consumi (euro 130.000);
  • manutenzioni straordinarie dei cimiteri (euro 6.000);
  • manutenzione straordinaria aree verdi (euro 12.000);
  • incarico per adeguamento piano regolatore generale comunale al P.T.P. e variante generale (euro 15.000).

Ricerca
contenuti per ...

UTILITÀ - privacy - accessibilità - mappa del sito - Numeri utili

COMUNE DI SARRE - Loc. Tissoret, 39 - 11010 Sarre (AO) - Valle d'Aosta - Tel. 0165 21 56 11 - Fax 0165 21 56 56 - Posta elettronica: info@comune.sarre.ao.it - PI 00091850073