Amministrazione generale e protocollo

Posta elettronica d’ufficio:

segreteria@comune.sarre.ao.it

Contatti

NomeRuoloTelefonoPosta elettronica
Canepa ChristianCollaboratore0165215626c.canepa@comune.sarre.ao.it
Berthod AdeleCollaboratore0165215625a.berthod@comune.sarre.ao.it

Orario apertura al pubblico

GiornoOrari
Lunedì8:30 – 12:15 | 14:15 – 16:15
Martedì8:30 – 12:15 | 14:15 – 16:15
Mercoledì8:30 – 13:45
Giovedì8:30 – 12:15 | 14:15 – 16:15
Venerdì8:30 – 13:45

Criteri per l’utilizzo dei locali di proprietà comunale

Considerando che i locali di proprietà comunale sono oggetto di numerose richieste di utilizzo da parte di aziende, enti, istituzioni, associazioni e privati cittadini per l’organizzazione e lo svolgimento di attività diverse, l’Amministrazione Comunale, con deliberazione di Giunta Comunale, ha ritenuto opportuno stabilire dei criteri di massima per l’utilizzo a qualunque titolo, dei suddetti locali, fissando un rimborso spese orario per l’utilizzo degli stessi.
Le associazioni, enti e organismi operanti sul territorio comunale, possono con regolare istanza richiedere a titolo gratuito l’uso dei locali da destinarsi a sede permanente elencati nella delibera sopracitata.

Concessione di contributi, sovvenzioni, sussidi ed ausili finanziari e per l’attribuzione di vantaggi di qualunque genere a persone, enti pubblici e privati, comprese le associazioni

Il Consiglio comunale, con deliberazione n. 99 del 23 febbraio 2017, ha approvato il nuovo regolamento per la concessione di contributi, sovvenzioni, sussidi ed ausili finanziari e per l’attribuzione di vantaggi di qualunque genere a persone, enti pubblici e privati, comprese le associazioni, alla cui lettura si rinvia per quanto concerne gli interventi previsti e la loro entità, i soggetti beneficiari ed i criteri e le modalità di concessione.

Il regolamento prevede le seguenti tipologie di intervento da parte del Comune di Sarre:

a) contributi: corresponsione a fondo perduto di somme per attività finalizzate al raggiungimento di scopi riconducibili a determinate finalità indicate dallo statuto comunale, aventi carattere occasionale o continuativo per le quali il comune si accolla solo una parte dell’onere complessivo, ritenendole valide sotto il profilo dell’interesse pubblico;
b) vantaggi economici: fruizione di beni e servizi gratuiti od a tariffe agevolate, nonché fruizione gratuita od agevolata di servizi o beni mobili ed immobili comunali, con esclusione di quei beni per i quali esiste una apposita normativa di accesso e di utilizzo;
c) sussidi ed ausili finanziari: erogazione di adeguati interventi di carattere economico tendenti alla riduzione delle cause ostative al libero sviluppo della personalità del cittadino, così come enunciato dall’articolo 38 della Costituzione;
d) patrocinio: forma di adesione e manifestazione di apprezzamento del comune ad iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, artistiche, scientifiche e sportive.

Le richieste potranno essere presentate, utilizzando i modelli scaricabili nella presente sezione, osservando i seguenti termini:

  • ORDINARI PER L’ANNO 2021: entro le ore 12:00 del  25 giugno 2021
  • STRAORDINARI a sostegno di iniziative ovvero per l’acquisto di beni durevoli, attrezzature, equipaggiamenti e materiale vario: almeno un mese prima della data della manifestazione o della realizzazione del progetto
  • PATROCINIO: con congruo anticipo rispetto alla data dell’iniziativa.

Modulistica

torna all'inizio del contenuto