Amministrazione

23 Febbraio 2022

Decreto regionale di grave pericolosità di incendio – Decreto n. 58 del 2 febbraio 2022

A causa della siccità nelle ultime settimane, il Presidente della Regione Valle d’Aosta, Erik Lavevaz, ha decretato lo stato di grave pericolosità d’incendio boschivo su tutto il territorio regionale non innevato.

Il provvedimento ha decorrenza immediata e sino al verificarsi di consistenti precipitazioni su tutto il territorio regionale che riducano stabilmente il livello di pericolo.

Per questo, in tutto territorio della Valle d’Aosta è vietato accendere fuochi, abbruciare stoppie od altri residui vegetali, dar fuoco alle discariche di rifiuti ed usare inceneritori sprovvisti di abbattitore di scintille.

Viene anche raccomandato di astenersi dal gettare oggetti incandescenti dai finestrini degli automezzi, in special modo fiammiferi e mozziconi accesi.

Tutte le accensioni che non siano espressamente vietate per legge dovranno essere preventivamente autorizzate dalle competenti stazioni del Corpo forestale della Valle d’Aosta.

L’importo delle sanzioni amministrative può raggiungere i 4.128 euro, fatta salva l’applicazione delle norme penali qualora l’accensione del fuoco determini situazioni di pericolo e danni a persone o cose.

Ultimi articoli

Amministrazione 29 Luglio 2022

Voucher per la formazione professionale

L’Assessorato regionale sviluppo economico, formazione, lavoro, comunica che è al via la seconda edizione dei voucher per la formazione professionale.

Amministrazione 25 Luglio 2022

Convocazione del Consiglio Comunale

In sessione straordinaria, e in seduta pubblica per il giorno giovedì 28 luglio 2022 alle ore 18:00.

Archivio 12 Luglio 2022

Eventi al Castello reale di Sarre

Ci avviciniamo all'ultimo appuntamento della rassegna che vedrà protagonisti Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli, con uno spettacolo quanto mai attuale, tutto da scoprire...

Archivio 8 Luglio 2022

Servizio di trasporto con scuolabus

L'iscrizione al servizio di trasporto con scuolabus per l'anno 2022/2023 è aperta dal 4 luglio e fino al 29 luglio 2022, inoltrando la domanda all'indirizzo e-mail: info@comune.sarre.ao.it

torna all'inizio del contenuto